22 motivi per essere ottimisti nel 2022

22 motivi per essere ottimisti nel 2022

Nel corso del 2021 abbiamo visto come si è consolidata l’economia digitale e anche se le cose non sono andate come speravamo, stiamo molto meglio. Per questo, quasi alla fine dell’anno, vogliamo concentrarci sulle cose belle che devono ancora venire. Per questo, in questo post vi portiamo 22 motivi per essere ottimisti nel 2022. Non perderlo!

22 motivi per essere ottimisti nel 2022

La fine del 2021 è un buon momento per lasciarci alle spalle tutti gli aspetti negativi che abbiamo vissuto quest’anno. Sappiamo che siamo in crisi ma anche che il digitalizzazioneun mondo ancora da scoprire e che ospita grandi opportunità. Per questo, e per iniziare il 2021 con il piede giusto, vi presentiamo 21 motivi per affrontare questo nuovo anno in modo positivo.

21 motivi per essere ottimisti nel 2022

  1. La domanda si è ripresa molto più velocemente del previsto.
  2. La crisi dell’offerta è un’opportunità di reindustrializzazione per molti paesi e di rilancio dei consumi locali.
  3. Ci sono ancora grandi opportunità per l’imprenditorialità nel mondo digitale.
  4. Si stima che verranno creati 4 lavori digitali ogni 5 non digitali.
  5. Il salario medio professionisti del mondo digitale e della tecnologia sarà aumentato del 30% nei prossimi 10 anni.
  6. Il Il 40% del PIL europeo sarà digitale nel 2022.
  7. Oltre l’80% dei professionisti vede il proprio futuro con cui lavorare ottimismo anche se sono consapevoli che il loro lavoro cambierà e si prepareranno per questo.
  8. C’è stata una grande espansione di lavoro a distanza. Dal telelavoro solo il 4,8% degli occupati nel 2019 al 34% nel 2020.
  9. L’ascesa di uffici ibridi Ti permetterà di lavorare dove e come vuoi.
  10. I lavori sono cambiati più flessibile e ha notevolmente migliorato il riconciliazione lavorativa e familiare.
  11. L’implementazione della tecnologia non rallenterà, tenendo il passo in aree come il cloud, grandi dati e commercio elettronico.
  12. Alcune aree saranno accelerate come il Intelligenza artificiale e sviluppo della robotica.
  13. Il 34% delle aziende assumerà nuovi dipendenti per integrare la tecnologia che automatizza il lavoro a basso valore.
  14. Sarà una buona opportunità per gli imprenditori dei servizi digitali, poiché aumenterà il ricorso a consulenti esterni per lavori specializzati.
  15. Entro il 2025 si stima che ci sarà 97 milioni di nuovi ruoli che si adattano meglio al lavoro tra esseri umani, macchine e algoritmi.
  16. Il 66% dei datori di lavoro afferma che investirà professionisti digitali e tecnologi ben preparati.
  17. Non solo verranno creati più posti di lavoro, ma questi lo saranno qualità migliore.
  18. Vogliamo continuare a crescere. I corsi di sviluppo personale tra i lavoratori sono cresciuti dell’88%.
  19. Il numero di persone che cercano opportunità di apprendimento online di propria iniziativa è quadruplicato.
  20. Nel 2021 sono stati creati più progetti imprenditoriali che mai con un record di investimenti ricevuti.
  21. Siamo più solidale e più forte che mai.
  22. Diremo finalmente addio alla fase acuta della pandemia.
READ  Cobot e umani nel settore: nemici o alleati? #DibattitoIEBS

“Il mondo è cambiato e, in un modo o nell’altro, siamo cambiati tutti con esso. Il mondo continua a girare, sappiamo che tutto continuerà ad evolversi e dobbiamo prepararci”, spiega. Oscar Fuente, Direttore e fondatore di IEBS. “Tuttavia, questo passaggio va visto positivamente. Senza dubbio ci aspetta un 2022 ricco di opportunità per continuare a crescere e migliorare sia a livello personale che professionale”, aggiunge.

* Dati raccolti dal rapporto The Future of Jobs 2020 del World Economic Forum, Glassdoor Workplace Trends 2021, The future of work in the new normality di TektankBusiness School e Active Population Survey del National Institute of Statistics.

Cosa ne pensi di questo articolo sul 21 motivi per essere ottimisti nel 2022? Lascia i tuoi commenti e condividi!

E se vuoi diventare un professionista digitale, allenati con il MBA in Trasformazione Digitale. Imparerai, tra l’altro, le nuove tecniche digitali e capirai i nuovi canali di vendita e l’interazione con il mercato. Noi ti aspetteremo!

Torna su