Cosa significa SEM e come funziona?

Sicuramente non lo sai ma i primi risultati delle tue ricerche su google e altri motori di ricerca sono a pagamento. Ecco perché lui SEM (Marketing sui motori di ricerca) o Marketing sui motori di ricerca si riferisce a campagne pubblicitarie che può essere effettuato in qualsiasi motore di ricerca. È la parte a pagamento degli articoli, della pubblicità o dei contenuti del sito.

Cos’è SEM o Marketing sui motori di ricerca

Il SEM (marketing sui motori di ricerca) È una pratica che migliora la visibilità di un marchio attraverso azioni di marketing a pagamento. Così, Stiamo parlando del fatto di fare pubblicità a pagamento nei motori di ricerca.

Mentre nel caso della SEO lavoriamo sull’ottimizzazione di un sito web per raggiungere le prime posizioni e ottenere più traffico organico, SEM fare un’offerta sulle parole chiave per raggiungere il traffico, di solito attraverso il formato pubblicitario di pay per click (PPC), effettuando un pagamento. La maggior parte degli strumenti ha in comune che ci consentono di fare offerte sul costo per clic, ma puoi anche fare offerte su impressioni, costo per obiettivo o anche lasciare che l’algoritmo decida per te.

In questo modo, SEM Marketing compete per uno spazio a pagamento disponibile nei motori di ricerca in base alla qualità del tuo sito, all’affinità con la ricerca dell’utente e all’offerta che siamo disposti a fare.

Come funziona SEM, Search Engine Marketing?

Su questione di strategie SEM, il motore di ricerca colloca la pubblicità lavorata con le strategie SEM al di sopra dei risultati SEO. Quando si effettuano campagne SEM, questo tipo di strategia tiene conto di diversi aspetti:

  • Target di ricerca del pubblico
  • Link sponsorizzati disponibili
  • Segmentazione. Una volta che il target di riferimento è chiaro, è necessario specificare alcuni parametri che determineranno come, dove ea chi raggiunge il contenuto lavorato nell’ambito delle strategie SEM.
  • Scegliere le parole chiave esatte che attivano gli annunci. Ad esempio, se hai un hotel a Malaga, non dovresti fare offerte per un
READ  Intent marketing per analizzare l'intenzione di acquisto del potenziale consumatore

Ad esempio l’area geografica, i dispositivi attraverso i quali vengono effettuate le ricerche o quando il target di riferimento si connette

Sotto SEM, sono comprese diverse definizioni chiave:

SERP: Pagine di risoluzione dei motori di ricerca o pagine dei risultati di ricerca.

PCC (Costo per clic): Il CPC è il costo per clic, generalmente utilizzato nelle campagne SEM come Google Ads, Display, Facebook Ads…

CPM (Cos per mille impressioni). Si traduce come “paga per mille impressioni”. L’inserzionista pagherà ogni volta che il suo annuncio viene visualizzato 1.000 volte sulla piattaforma. L’importo da pagare sarà stato preventivamente concordato.

CPA o CPL: Costo per LEAD

kwd: Parola chiave o parola chiave

Qualità: punteggio di qualità dell’annuncio, parola chiave e campagna. È uno degli indicatori più importanti da tenere d’occhio.

Diversi tipi di risultati in una SERP

È importante sapere come differenziarsi tipi di risultati durante l’esecuzione di una ricerca e che aiutano a differenziare i tipi di risultato:

  • Risultati di pagamento: annunci evidenziati con il tag “annuncio”.
  • Risultati organici: i risultati che non vengono pagati e che sono classificati dalle strategie messe in atto dal SEO di ogni pagina web.
  • Link relativi a Google Shopping: risultati che appaiono in modo diverso e più visivo che sono accompagnati da immagini e dal prezzo dei prodotti o servizi relativi alla ricerca
  • Altri link ricchi come le FAQ o altri tipi di risultati che provengono da metadati.

Come gli utenti cercano e come trarne vantaggio in SEM

Definiamo tre tipi di ricerche, quelle informative, che determinano che l’utente è in una fase bassa del ciclo di acquisto e sta cercando informazioni, quelle transazionali dove l’utente sta cercando di acquistare e quelle di marca dove sta già cercando acquistare o di una marca specifica.

Questi sono i tre tipi:

1# Ricerca informativa

È il tipo di ricerca più comune poiché l’80% delle ricerche corrisponde a ricerche informative, che definiscono quelle ricerche attraverso le quali gli utenti cercano di scoprire. Sono importanti in una strategia SEM in quanto ci consentono di raggiungere i nostri futuri clienti in una fase iniziale. Il modo migliore per raggiungerli è utilizzare pagine che rispondono alle loro domande e cercano sottilmente di convincerli a registrarsi per qualcosa.

READ  Scrum Board: cos'è e come realizzarne uno

2# Ricerca transazionale

Le ricerche transazionali sono quelle che vengono eseguite per completare una transazione. Queste ricerche rappresentano un altro 10% del totale delle ricerche, avendo un valore molto alto e quindi una forte concorrenza. In questo caso dobbiamo cercare di apparire così com’è perché è qui che si trova l’attività, ma avremo bisogno di una buona pagina di destinazione e andiamo dritti al punto.

3# ricerca del marchio

È quello che si verifica quando l’utente sa cosa vuole visitare, ma senza conoscerne l’indirizzo web. Sono quelli che vengono realizzati attraverso il nome di marchi, prodotti o siti Web specifici. Approssimativamente, rappresentano il 10% delle ricerche totali e SEM ci aiuta a proteggere il nostro marchio dalle interferenze della concorrenza che può fare offerte per il nostro marchio.

Vantaggi e perché SEM è importante?

  • È un metodo rapido per pubblicizzare un prodotto
  • Essendo una strategia che ti consente di segmentare il pubblico, ti consente di raggiungere direttamente un pubblico specifico
  • Promuove il ritorno sull’investimento.
  • È possibile creare campagne specifiche e reindirizzare il pubblico a una pagina di destinazione specifica.
  • Consente di posizionare un numero illimitato di parole chiave, anche se è sempre richiesta una minima coerenza delle parole chiave con quanto offerto e quindi le visite sono redditizie.
  • Genera vantaggi a breve termine. A differenza della SEO, dove i risultati vengono generati piuttosto a lungo termine, con le strategie SEM puoi vedere i risultati quasi dal primo momento.
  • È possibile generare campagne specifiche che portano il pubblico a una determinata pagina o categoria.
  • Ti consente di verificare quale campagna funziona meglio dopo aver provato diverse strategie creative
  • A differenza della SEO, i contenuti del web non influenzano
  • A seconda dell’investimento e del CPC delle parole chiave, consente una previsione più o meno accurata dei profitti a breve termine.
  • Se le campagne funzionano con creatività, il SEM funziona in parte grazie alla possibilità di segmentare le audience e permette di concentrarsi su un target di riferimento.
  • È possibile creare campagne specifiche e reindirizzare il pubblico a una pagina di destinazione specifica.
  • Permette posizionare un numero illimitato di parole chiaveanche se è sempre richiesta una minima coerenza delle parole chiave con quanto offerto affinché le visite siano redditizie.
  • Genera vantaggi a breve termine. A differenza della SEO, dove i risultati vengono generati piuttosto a lungo termine, con le strategie SEM puoi vedere i risultati quasi dal primo momento.
  • È possibile generare campagne specifiche che portano il pubblico a una determinata pagina o categoria.
  • Ti consente di verificare quale campagna funziona meglio dopo aver provato diverse strategie creative.
  • A differenza della SEO, i contenuti del web non influenzano.
  • A seconda dell’investimento e del CPC delle parole chiave, consente una previsione più o meno accurata dei profitti a breve termine.
  • Se le campagne funzionano con creatività, SEM funziona in parte grazie alla possibilità di segmentare il pubblico e permetterti di concentrarti su un pubblico di destinazione.
READ  Che cos'è un Content Manager e come diventarlo

Strumenti SEM

Ci sono molti strumenti che ti aiuteranno a sviluppare una strategia SEM. Per spiare la concorrenza e vedere quali annunci e parole stanno utilizzando, conoscere le nicchie e le opportunità per pagare meno, sapere quante ricerche ha una parola, quanti concorrenti ci sono e quanto devi pagare per essere in un buona posizione e la cosa migliore è che la maggior parte sono liberi.

Differenze tra SEO e SEM

In pratica sono molto simili perché alla fine ci sono due modi per apparire nei primi risultati di ricerca. Tuttavia, la grande differenza tra i due è che in SEM comparirai in cambio di un pagamento e in SEO comparirai se gli algoritmi dei motori di ricerca ritengono che tu sia il miglior risultato. In questo articolo, due grandi esperti di SEO e SEM spiegano in dettaglio i grandi vantaggi e svantaggi di SEO vs SEM.

Ti piace il post? Ci piacerebbe leggere la tua opinione sotto forma di commento. Non dimenticare che, se è da tempo che pensi alla formazione in SEO, puoi iniziare con il ns corso SEO online gratuito per principianti e all’interno del catalogo di formazione di Tektanktroverai il Master in SEO e SEM con il quale imparerai ad aumentare la tua visibilità e controllare il posizionamento organico nei motori di ricerca con i migliori professionisti del settore. Rallegrati e diventa il leader del futuro che sogni!

Torna su