Scopri come saranno gli eventi virtuali nel 2021

La pandemia ha decisamente potenziato la celebrazione degli eventi online e ha lasciato dietro di sé le grandi concentrazioni di persone. Almeno per un po’. Ciò che è chiaro è che i marchi si sono rivolti allo streaming per diffondere le proprie idee e costruire relazioni con i clienti in un momento in cui connettersi di persona è praticamente impossibile. In questo articolo spieghiamo come le aziende possono trarre vantaggio dalla loro eventi virtuali nel 2021. Non perderlo!

Come saranno gli eventi virtuali nel 2021?

Il settore degli eventi è stato uno dei più colpiti dal Covid-19. Le aziende si sono dovute adattare dall’oggi al domani e annullare tutte le conferenze e i congressi programmati fino ad ora o adeguarli alla nuova realtà che la pandemia ci ha portato.

All’inizio dello scorso anno, quando il coronavirus non aveva ancora raggiunto l’Europa, la notizia del annullamento del Mobile World Congress di Barcellona ha segnato l’inizio della rivoluzione degli eventi virtuali. Ad un tratto, Lo zoom è diventato uno strumento essenziale. Tuttavia, non tutte le organizzazioni o i professionisti del settore hanno accettato senza problemi il nuovo scenario virtuale. Dopo aver difeso per decenni il potere degli eventi faccia a faccia, molti lo hanno visto come l’arrivo di una nuova minaccia.

Ma l’unico modo per far andare avanti l’azienda era andare online, adattando eventi esistenti o creandone di nuovi. Gli eventi online hanno offerto al settore l’opportunità di mantenere l’esposizione del marchio e almeno garantire un minimo di entrate durante la pandemia. Al giorno d’oggi, gli eventi online sono ancora l’unico modo sicuro per svolgere questo tipo di attività.

READ  8 passaggi per affrontare il piano di marketing di cui la tua azienda ha bisogno

La nuova normalità è quella che include eventi virtuali. In futuro, infatti, verrà sicuramente implementata una modalità ibrida. Cioè, quelli che mescolano in egual misura lo spazio virtuale e quello live. Pertanto, di seguito spieghiamo diversi modi per sfruttare gli eventi virtuali nel 2021.

Incoraggiare il coinvolgimento

Attrarre il pubblico online è una delle sfide più grandi. Secondo il rapporto The Virtual Event Tech Guide, la maggior parte dei professionisti degli eventi cita il coinvolgimento come la sfida più grande degli eventi online. Il 31% degli intervistati ha citato questo concetto come la sfida più grande mentre si sposta sul virtuale, più di ogni altra cosa. Nel frattempo, lo stesso studio indica che il 50% degli organizzatori di eventi afferma che la loro più grande frustrazione quando cercano nuove tecnologie per eventi virtuali è l’incapacità di eguagliare l’impegno raggiunto di persona.

Tuttavia, man mano che i marchi e gli esperti di marketing acquisiscono familiarità con questo nuovo concetto di eventi, stanno implementando soluzioni sempre più innovative che mirano a catturare la piena attenzione del loro pubblico. Soprattutto, Le app che consentono ai partecipanti di porre domande e facilitare il feedback hanno avuto successo.

A questo aspetto si stanno rivolgendo i professionisti del settore, che faticano ad attirare l’attenzione sui loro eventi online. Il modo in cui usano per costruire comunità, guidare la partecipazione e generare coinvolgimento nei loro canali digitali sta diventando la chiave del successo.

Offri contenuti di qualità

Educare il consumatore e migliorare la sua esperienza con il marchio è l’obiettivo di qualsiasi contenuto. Molte aziende aggiungono elementi digitali all’esperienza del cliente che invece di avvantaggiarli, li ostacolano o non sono in linea con la proposta di valore dell’azienda. Direi che tutti i settori hanno subito una significativa trasformazione digitale negli ultimi anni. Perciò, le esperienze digitali che creiamo devono essere in linea con le esperienze offline dei clienti. L’obiettivo dovrebbe essere sempre quello di aiutarli o almeno rendere più facile per loro migliorare le loro vite. Non dovremmo prendere decisioni che sono solo ciò che è meglio per l’azienda.

READ  6 trucchi di vendita sociale che non conosci

Alla domanda su come possiamo sapere se il contenuto che stiamo offrendo è prezioso, dobbiamo pensare alle risposte corrette. Ad esempio, i contenuti possono essere riutilizzati o aggiunti nel corso dell’evento per creare una migliore esperienza digitale?

Il modo in cui è stata eseguita la consegna dei contenuti diventerà un precedente per i marchi e gli esperti di marketing. Gli organizzatori stanno ampliando il loro pubblico con esperienze immersive nuove e altamente personalizzate, inclusi contenuti in streaming live ed esperienze virtuali.

Esperienze uniche e personalizzate

Anche se sembra che la maggior parte dei marchi tornerà a fare affidamento su eventi faccia a faccia una volta superata la pandemia, è probabile che rimanga l’uso di elementi virtuali. Uno degli effetti collaterali permanenti della situazione estrema che stiamo vivendo sarà la preferenza di gran parte della popolazione ad evitare grandi assembramenti. Pertanto, si ritiene che gli eventi faccia a faccia saranno più piccoli di quanto non fossero una volta promuovere un’esperienza più intima.

offrire un approccio ibrido, come discusso in precedenza, consentirà anche ai marchi di raggiungere un pubblico più ampio in generale. Non possiamo aspettarci un’imminente piena ripresa, ma nemmeno pensiamo che d’ora in poi si terranno solo webinar ed eventi online. Entrambe le modalità continueranno ad esistere e gli eventi aziendali dovranno essere in grado di unirle.

Gli eventi del futuro avranno elementi virtuali e parte delle loro attività si svolgeranno solo online. Tuttavia, svolgeranno anche azioni faccia a faccia in modo controllato, collegate a ciò che viene fatto online. Dovranno rafforzarsi a vicenda.

Cosa ne pensi di questo articolo eventi virtuali per il 2021? Lascia i tuoi commenti e condividi!

READ  Nuove estensioni di dominio. Cosa sono e come funzionano?

E se oltre a sapere come saranno gli eventi virtuali del 2021, vuoi specializzarti in digital marketing, allenati con il MBA in Digital Business. Imparerai, passo dopo passo, a sviluppare un piano di marketing integrato con una visione globale dei media, sia convenzionali che digitali. Noi ti aspetteremo!

Torna su