Redes publicitarias para promocionar aplicaciones móviles y conseguir descargas - redes publicitarias

Reti pubblicitarie per promuovere applicazioni mobili e ottenere download

Lavorare una buona strategia per acquisire utenti in a app mobile Non è un compito facile; ci sono molti elementi di cui tenere conto, oltre al prodotto stesso. Molti si concentrano sullo sviluppo del prodotto, ma la cosa più importante sono i download dell’App (cattura e fidelizzazione degli utenti). Sai se sei pronto per quella parte del processo?

Se stai leggendo questo post è perché, o stai creando un’app, oppure ne hai già una e non ricevi download o utenti attivi; Qualunque sia la tua situazione, ti spiegherò di cosa hai bisogno per promuovere un’applicazione e quali sono i reti pubblicitarie mobili che puoi utilizzare per raggiungere i tuoi obiettivi.

Articoli correlati che potrebbero interessarti:

Cosa ti serve per promuovere un’app

N. 1 Prodotto minimo vitale (MVP)

Non aspettarti di avere l’applicazione perfetta per portare il tuo prodotto sul mercato perché puoi passare mesi o anni a sviluppare qualcosa che non sarà mai perfetto per te e quel che è peggio, non sai se è quello ideale per il mercato. Uscire con il PMV consente di misurare e migliorare il prodotto in base alle esigenze dell’utente.

Reti pubblicitarie per promuovere le applicazioni mobili e ottenere download - App per prodotti mobili minimamente valide

# 2 Informazioni sull’applicazione

Devi avere il nome dell’App, la descrizione, il logo o l’immagine in miniatura e gli screenshot dell’utilizzo dell’applicazione, con questo puoi già pubblicarla in qualsiasi rete pubblicitaria, alcuni potrebbero chiederti un banner per promuoverla .

Reti pubblicitarie per promuovere app mobili e ottenere download - chicfy apps mobile e1468511963436

#3 Blog o sito web

Crea un blog o un sito Web dell’applicazione, questo aiuterà le persone ad avere accesso a informazioni più dettagliate su ciò che stai offrendo loro. Inoltre, può anche essere un luogo in cui chiedere aiuto e sarebbe l’ideale se includessi una sezione di FAQ (domande frequenti) in cui gli utenti possono risolvere immediatamente i loro dubbi. Un’altra raccomandazione può essere quella di pubblicare un post in cui parli e descrivi gli aggiornamenti che hai sviluppato o pubblicato dell’applicazione.

READ  La nuova API Pinterest e altre novità tecnologiche

Reti pubblicitarie per promuovere applicazioni mobili e ottenere download - App TuLotero per giocare a lotterie e scommesse statali

Reti pubblicitarie per promuovere le app e i loro vantaggi

UN rete pubblicitaria mobile è una piattaforma che funge da intermediario, marketer o aggregatore di annunci pubblicitari in diversi spazi pubblicitari. Il suo più grande vantaggio è quello di centralizzare la pubblicazione in un unico spazio in cui la rete pubblicitaria si occupa di gestire decine o centinaia di sedi, il che ci consente di sfruttare i prezzi su scala più ampia.

Per il web o l’applicazione che dispone di spazi pubblicitari, ha anche il vantaggio di poter commercializzare gli spazi disponibili investendo poche o nessuna risorsa per venderli poiché una rete pubblicitaria ti dà accesso a inserzionisti che non potresti ottenere direttamente.

Tipo di reti pubblicitarie

Ci sono diversi tipi di reti pubblicitarie mobile Per promuovere la tua app, qui dovrai investigare e prendere in considerazione quale sia la migliore per gestire i tuoi download e raggiungere così il tuo target.

Coloro che trasportano esclusivamente i media, se sei interessato a uno o più mezzi specifici, dovrai indagare su quale piattaforma gestisce la loro pubblicità in modo da poter lavorare direttamente con quella rete pubblicitaria. Solitamente la piattaforma pubblicitaria si occupa della gestione degli spazi pubblicitari, stabilendo i prezzi CPA, CPC, CPL…

le verticalisono quelli che hanno temi specifici, ad esempio, i media della moda, il turismo, le aziende… se vanno in una nicchia molto specifica, l’ideale è che tu lavori con uno come questo.

Quelli con un pubblico molto genericoqueste piattaforme sono responsabili della gestione degli spazi pubblicitari per i media molto generici, anche se puoi sempre lavorare con la segmentazione del mercato per raggiungere il tuo pubblico di destinazione.

Tipi di costo delle reti pubblicitarie

READ  Come la tecnologia 5G cambierà il modo in cui comprendiamo il mondo

Nei diversi modelli di pubblicità su Internet, ci sono anche diversi modelli di pagamento che devi studiare per conoscere e determinare quello più adatto al tuo modello di business:

  • CPL (costo per lead) In questo caso, dovrai pagare ogni volta che uno degli utenti che ha visto l’annuncio registra la propria email quando l’applicazione viene scaricata.
  • CPA (costo per acquisizione) questo è il costo che viene pagato per una vendita effettuata, se ad esempio hai un prodotto freemium dovrai pagare nel momento in cui l’utente diventa cliente pagante.
  • CPC (costo per clic) È il costo generato da una pubblicità quando l’utente fa clic su un collegamento In questo modello di pagamento, indipendentemente dal fatto che ti registri o meno all’applicazione, devi pagare.
  • CPM (costo per mille) è il costo che si genera per mille impressioni, se stai facendo una campagna di branding è il modello ideale poiché il tuo obiettivo principale non è misurare il numero di download o utenti registrati. Di solito non è il costo ideale per promuovere un’app.
  • CPI (costo per installazione) Esistono già molte reti pubblicitarie che hanno questo modello e consiste nel pagare solo per l’utente che scarica l’applicazione sul proprio telefonino.

Reti pubblicitarie per promuovere un’applicazione mobile

  • tappx: è una community di sviluppatori che si scambiano pubblicità per promuovere le proprie app. Su questa piattaforma puoi progettare banner per le campagne e ti offre metriche per tracciarle.
  • AdMob: È una piattaforma pubblicitaria di Google e riunisce una tecnologia con la quale puoi ottenere dati sui tuoi utenti e generare più acquisti nell’applicazione, aumentando così i tuoi ricavi pubblicitari.

Reti pubblicitarie per promuovere app mobili e ottenere download - Mediazione analisi monetizzazione app mobili - Google AdMob

  • millenario media: è una piattaforma aperta che collega i marchi con gli sviluppatori di app e gli editori web mobili.
  • tapjoy: È una piattaforma di automazione del marketing mobile che consente di ottimizzare le entrate di ciascun utente.

Reti pubblicitarie per promuovere le app mobili e ottenere download - Monetizzazione delle app Acquisizione di utenti mobili Monetizzazione delle app mobili Tapjoy Home

  • catturato: è un suggeritore di app, la sua funzione consiste sostanzialmente nel raccogliere le applicazioni di maggior successo su Google Play e indicizzarle in modo che possano essere scaricate dagli utenti.
  • InMobi: È una piattaforma pubblicitaria per applicazioni mobili che mira ad attirare clienti disposti a utilizzare la propria rete, mantenendo una percentuale dei profitti ottenuti con i propri annunci.
READ  Tendenze Mobile, ASO e App per il 2022

Reti pubblicitarie per promuovere app mobili e ottenere download - InMobi Mobile Discovery Commerce Monetization Advertising

  • Mobair– Fornisce traffico di qualità utilizzando annunci nativi per coinvolgere gli utenti.
  • Affari di Facebook: il social network con il maggior numero di utenti al mondo è anche un’occasione per promuovere un’applicazione mobile.

Reti pubblicitarie per promuovere le app mobili e aumentare i download - Promuovi la tua app mobile con le inserzioni di Facebook Facebook for Business

  • Sìmobi: questa rete pubblicitaria raggiunge il pubblico in oltre 200 paesi, funziona anche con il pubblico su Facebook e altri social media.
  • Tap Tap: è una delle più grandi reti pubblicitarie mobili premium. Questa piattaforma collega editori e marchi premium per massimizzare il coinvolgimento degli utenti e la monetizzazione sui dispositivi mobili.

Reti pubblicitarie per promuovere app mobili e ottenere download: reti pubblicitarie per app mobili

La verità è che l’uso dei dispositivi mobili sta crescendo giorno dopo giorno e le persone usano le applicazioni per quasi tutto: salute, giochi, turismo, geolocalizzazione, tempo libero, tra molti altri. Se vuoi raggiungere il tuo pubblico di destinazione devi essere nel luogo virtuale in cui si sposta in modo che ti conoscano e ricordi che non si tratta solo di catturare utenti ma anche di fidelizzarli, creando un’app come quasi tutto ciò che è sviluppato su Internet ha bisogno di un lavoro costante e innovativo, incentrato sulle esigenze dell’utente. Nel nostro corso post-laurea in Mobile marketing affrontiamo tutte le esigenze che un professionista del settore deve conoscere e padroneggiare per creare campagne adattate.

Lasciaci un commento e dicci. Conosci qualche altro network di pubblicità mobile che puoi consigliarci? Con quali mezzi hai ottenuto i download della tua applicazione mobile?

Torna su