Cómo  analizar la competencia y medir datos de una app - medir datos apps moviles

Come analizzare la concorrenza e misurare i dati da un’app

Quante volte sei entrato nel Google Play Store o nell’App Store e alla fine hai scaricato un’applicazione diversa da quella che stavi cercando? Molti, giusto?

Articoli correlati:

Ogni giorno ci sono più applicazioni pubblicate nei negozi, un grande vantaggio per gli utenti poiché hanno un gran numero di applicazioni, mentre per gli sviluppatori diventa una vera sfida.

Sono centinaia le applicazioni che si contendono i TOP della stessa categoria alla ricerca di una maggiore visibilità in quanto aumenta il numero di ricerche organiche del file applicativo e con esse installazioni di qualità.

Nell’articolo di oggi saprai come portare a termine una strategia ASO di successo effettuando un rigoroso follow-up della concorrenza.

Hai creato una strategia ASO nella tua applicazione?

È noto che per avere visibilità nei negozi, oltre ad un investimento di capitale per l’acquisizione di utenti attraverso le reti, è necessario avere una corretta ottimizzazione dei campi On-Metadata e Off-Metadata nel dossier applicativo.

Cosa sono i campi On-Metadata e Off-Metadata in un’app?

Da un lato, i campi I metadati sono quelli che possiamo modificare a nostra discrezionecomprendente quanto segue:

  • Qualificazione
  • breve descrizione
  • Descrizione completa
  • Icona
  • video
  • Schermate
  • Nome sviluppatore
  • Nome pacchetto o APK
  • ragnatela
  • versione supportata
  • Aggiornare

D’altro canto, I campi fuori metadati sono quelli che non possiamo modificare ma possiamo influenzarli indirettamenteQuesti campi includono quanto segue:

  • Numero di installazioni
  • Commenti
  • Giudizi
  • Prezzo
  • Classificazione

Dopo aver identificato tutti i campi che influenzano la visibilità e la conversione nel file dell’app, esegue uno studio ASO basato sulla concorrenza e sul mercato. Per di qua ottieni le parole principali con cui posizionare la tua app e una panoramica dei principali creativi che massimizzeranno la conversione o l’attività delle app concorrenti con i loro aggiornamenti.

READ  Che cos'è il Mobile Marketing e perché specializzarsi in esso?

Se non sei sicuro di come eseguire una corretta ottimizzazione ASO dei campi nel file della tua domanda, ti consiglio di dare un’occhiata a questo post dove imparerai a crea una strategia ASO perfetta per la tua app.

Una volta ottenuta una corretta ottimizzazione ASO dell’app, è arrivato tempo per valutare le parole chiave implementate. Qual è l’OBIETTIVO? Sapere quali stanno avendo un impatto sulla visibilità dell’applicazione e quali no. Per di qua, potrai aggiungere nuove parole chiave analizzate nelle applicazioni concorrenti.

Per questo ci sono diversi strumenti analitici per le applicazioni. A causa delle funzioni che ha, ci sono strumenti come questo, che ha il vantaggio di essere uno strumento ASO in spagnolo e può offrirti un gran numero di funzionalità.

Grazie a questi strumenti, sarai in grado di conoscere le principali parole chiave per le quali posizionare la concorrenza o l’uso di nuove parole chiave lavorate nei loro campi di testo principali.

Ricordati che le parole chiave su cui si lavora nel titolo diventano più importanti per gli algoritmi dei negozi, quindi dovrai distribuire a tua discrezione quali sono i più importanti, verificando periodicamente se la visibilità sta migliorando. In caso contrario, ne verranno provati di nuovi.

Una volta controllati i campi di testo lavorati dalle app concorrenti, inizia lo studio dei campi grafici. In generale, le applicazioni nello stesso settore tendono ad utilizzare colori simili, quindi fare A/B test con il diversi colori di marca per distinguersi in classifica È un’azione che può aiutarti ad aumentare la conversione dell’app negli store.

[Tweet «Las palabras clave trabajadas en el título cobran mayor importancia para los algoritmos de las tiendas #app #movil»]

READ  Il modo di intraprendere in Realtà Virtuale

Attraverso screenshot (screenshot) è possibile ottenere maggiori informazioni sulle principali funzioni del competenza. I campi grafici sono ottimizzati? Quali linee di progettazione utilizzano? Utilizzano la call to action? Usano immagini di persone legate al loro pubblico di destinazione?

Di fronte a tutte queste domande, dovrai trovare delle risposte e, in base a ciascuna di esse, implementare nella tua app delle creatività che siano alla pari delle applicazioni che dominano le classifiche TOP.

Ultimo, ma non per importanza, si consiglia inoltre di visualizzare i campi tecnici applicativi come può essere, ad esempio, la data dell’ultimo aggiornamento. Puoi trovare queste informazioni in fondo al file di qualsiasi domanda. Grazie a lui, saprai se il l’applicazione è in fase di crescita, se stanno apportando modifiche o se lo hanno aggiunte nuove funzionalità.

Inoltre, per conoscere davvero il sentimento degli utenti dell’applicazione concorrente, dovrai solo leggere i commenti fatti da loro e analizzare i principali bug che ha, i suggerimenti di potenziali utenti o i successi in-app che favoriscono la fidelizzazione degli utenti.

Altri campi tecnici rilevanti in un file dell’app sono: la dimensione del file APK (Google Play Store) o IPA (App Store)il numero totale di installazioni che si è accumulato, versione dell’app o il prezzo degli acquisti in-app.

Posiziona la tua app in alto con un monitoraggio ASO dei tuoi concorrenti

Ora che sai come definire una strategia ASO per la tua app e come tenere traccia delle app della concorrenza più diretta, sfrutta i principali strumenti di mercato e posiziona la tua app nei TOP principali sia per categorie come per le parole chiave.

Ti è piaciuto l’articolo? Vuoi saperne di più? Se è così, non esitare ad iscriverti al Master in Mobile Business: tecnologie mobili, app e marketing dove imparerai a sfruttare al meglio le opportunità che il mondo mobile offre.

READ  SoLoMo: il nuovo profilo del consumatore
Torna su