Scopri le ultime 7 tendenze nel marketing del turismo digitale

L’industria del turismo sta vivendo una grande rivoluzione che porterà un cambio di paradigma nel settore. Non influenzerà solo il modello di business di molte aziende, ma anche le strategie di marketing, l’acquisizione dei clienti e la gestione dell’esperienza del cliente. Pertanto, è necessario essere aggiornati nuove tendenze nel marketing digitale del turismo sapersi adattare e “cavalcare l’onda” prima degli altri.

Potrebbe piacerti anche: Cos’è il marketing turistico? Tutto quello che devi sapere per avere successo in questo mercato

Ecco le 7 ultime tendenze nel marketing turistico digitale:

1. Crea nuove esperienze

Generare un’esperienza positiva dal momento in cui un turista ti incontra fino a quando non si è già goduto la vacanza è una tendenza imperdonabile. È molto importante prendersi cura del viaggio turistico attraverso il marchio. Si tratta di coccolare ogni dettaglio di tutto ciò che fanno i tuoi clienti. Farlo bene ti renderà diverso.

I turisti non smettono di cercare esperienze diverse, insolite, fuori dal copione, delle più banali e fotografate. Stiamo assistendo alla nascita di le esperienze come asse del valore economico. Come base del rapporto tra brand e persone. Non invano, oggi, Il 69% dei clienti è più fedele a un’agenzia di viaggi che personalizza le proprie esperienze.

Pertanto, quando prepari e progetti la tua proposta di valore e la comunichi attraverso i tuoi canali, cerca di differenziarti con esperienze uniche che sorprendono il consumatore. Per questo è importante che ti concentri sul tuo pubblico.

2. Applica il marketing emotivo per entrare in contatto con i tuoi clienti

Ottenere esperienze diverse e uniche è importante per creare momenti personalmente rilevanti per il cliente. Tramite marketing emotivo possiamo creare storie, ricordi e, in definitiva, l’ambiente perfetto per il consumatore per creare anche la propria storia. Dai vita e personalità al tuo brand. Concentrati sul garantire che l’esperienza percepita dal tuo cliente sia unica, trascendentale, memorabile.

  • Creare un storia avvincentereale, onesto e incoraggiare conversazioni intorno a lei (conversazione).
  • Lascia il la storia evolve nel tempo e che il consumatore possa influenzarne l’evoluzione facendola propria (social branding: il brand appartiene al tuo pubblico).
  • Rendilo autentico grazie a sinergie con il pubblico (autenticità)
READ  15 siti Web dove puoi trovare fotografie di qualità gratuite

E così puoi:

  • Connettiti con persone, luoghi e il presente.
  • Crea collegamenti di cui i viaggiatori possono trarre vantaggio.
  • Crea connessioni e una visione personale: ognuno la fa propria.

3. Automatizza tutto ciò che può essere automatizzato

un altro dei nuovi nuove tendenze nel marketing digitale del turismo è l’automazione delle attività, soprattutto quelle più ripetitive.

Robot, intelligenza artificiale, Internet of Things, domotica… irromperanno nell’industria del turismo a tutti i livelli, il che significherà grandi cambiamenti nell’organizzazione. Quando solo il 3% delle aziende ha completato con successo il processo di trasformazione digitale intrapreso, questo cambiamento diventerà un fattore indiscutibile di competitività.

Quando automatizzi le attività di marketing relative ai contenuti come il tuo blog o i post sui social media, puoi gestirne le prestazioni da una piattaforma centrale in modo più organizzato. Automotive ti aiuta a comunicare con potenziali clienti e aiuta anche a ridefinire la tua strategia di marketing, risparmiando tempo e risorse.

Grazie all’automazione puoi ottimizzare i post per alti livelli di coinvolgimento, ricevere notifiche sulle azioni che intraprendi e creare risposte personalizzate alle domande più comuni dei tuoi clienti.

4. Cambia il tuo CRM per l’Intelligenza Artificiale

I CRM archiviano, perfezionano, raccolgono dati dalle persone… e ci consentono di ottenere informazioni sul nostro pubblico di destinazione. Per questo motivo, il 28% delle aziende spagnole dispone di questo tipo di strumento.

Tuttavia, il CRM tradizionale non funziona più. Passare dal CRM tradizionale a strumenti che integrano l’Intelligenza Artificiale ci permette di creare esperienze connesse con i nostri clienti ancor prima che lo siano, passando dal momento in cui diventano ospiti alla fidelizzazione.

Per questo, è essenziale disporre di strumenti basati sul Intelligenza artificiale per trarre conclusioni più profonde. Questi sono in grado di gestire una maggiore quantità di dati e di fare una lettura molto più ampia, che ci fornisce altri tipi di informazioni di cui abbiamo bisogno per focalizzare e segmentare le nostre campagne nel migliore dei modi. Successivamente, nomino alcuni dei motivi per cui dovresti tenere conto di questa nuova tendenza nel marketing digitale del turismo e dovresti cambiare il tuo CRM:

  • Fedeltà del cliente.
  • Qualifica bene i dati del CRM aggiungendo nuovi livelli di valore.
  • Espandi il messaggio, appropriandoti delle loro piattaforme.
  • Umanizzare il messaggio e sii trasparente.
  • Migliora la tua reputazione.
READ  Turismo e coronavirus: come affrontare le tue strategie di marketing turistico nella nuova normalità

5. Costruisci relazioni di fiducia

Zander Lurie, CEO di SurveyMonkey, afferma che “le aziende che ascoltano creano fiducia e crescono rapidamente, perché ogni settore oggi deve affrontare una crisi di fiducia”. E fa notare che “le persone perdono fiducia nel marchio perché ottengono un’esperienza di prodotto scadente, nel 75% dei casi; o perché ricevono un servizio clienti scadente (71%). Non sorprende che l’82% dei consumatori si fidi di altri come lui più del brand”.

Che sia il tuo caso o meno, esiste uno scenario generale di sfiducia che nel settore turistico può essere particolarmente critico. Gli utenti cercano tranquillità e garanzie quando organizzano le loro vacanze o fughe, poiché non vogliono che nulla rovini il momento. Come puoi costruire questa relazione?

  • Ascolta, chiedi, sii proattivo
  • Stabilire meccanismi di rilevamento dei reclami
  • agire con trasparenza
  • Essere onesti
  • Sbrigati
  • Fai i tuoi errori, chiedi scusa
  • Premia la fedeltà
  • Premia gli errori
  • agire con impegno
  • Crea una community di marca
  • condurre

6. Marketing dell’influencer

Siamo nel pieno degli influencer e molti brand decidono di realizzare campagne di collaborazione con profili ben posizionati sui social network: gli influencer. Queste persone condividono le foto su Instagram parlando bene dei viaggi ed esponendoli quando li fanno. In questo modo aumenta la credibilità.

7. Reti sociali

Le aziende turistiche cercano modi per essere vicine al proprio target di riferimento e, grazie ai social network, ci riescono. Attraverso di loro, l’azienda può comunicare promozioni, sconti, ultime notizie e contenuti di qualità per raggiungere il cliente più velocemente, oltre a creare fiducia.

Questi sono solo alcuni dei ultime tendenze nel marketing digitale del turismo che, insieme a molti altri, plasmerà un nuovo scenario all’interno del settore. Ecco perché la tua azienda, che sia un progetto, una destinazione o un’istituzione, deve tenere a mente questi problemi se vuole essere leader nel prossimo futuro. Questi sono tempi di cambiamento, ma anche di nuove opportunità.

READ  Acquirenti online vs acquirenti offline

Per conoscere il Marketing nel settore turistico, hai l’opportunità di studiare il nostro Post-Laurea in Marketing e Management del Turismo 4.0, un programma pratico con cui puoi specializzarti e concentrare la tua carriera professionale. Ricorda: sono rimasti pochi posti per la chiusura del bando.

Aiutaci a far conoscere a tutti le ultime tendenze del turismo Condividi e insegna!

Torna su