5 nuove sfide di marketing imposte dalla trasformazione digitale

5 nuove sfide di marketing imposte dalla trasformazione digitale

La crisi causata dalla pandemia di Covid ha trasformato la maggior parte delle aziende, rendendole più digitali che mai. In questo post ti dico il sfide del marketing digitalecontinua a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Executive Master in Marketing Management, Sales and Digital Strategy

Durante la notte tutti i tipi di Attività commerciale sono stati costretti a chiudere i battenti per almeno 2 mesi. Quando hanno aperto, hanno trovato uno scenario radicalmente diverso in cui le misure sanitarie imponevano una distanza vitale per la sopravvivenza delle aziende, cosa che suppone un’altra sfida per il marketing nell’era digitale.

In questo contesto, il Trasformazione digitale era già l’unica ancora di salvezza per poter continuare a offrire servizi e prodotti. Imprese tradizionali, di settore, rurali, locali… tutte si trovavano di fronte a una nuova normalità che senza dubbio si scontrava frontalmente con il modo di vendere e lavorare a cui erano abituate.

Il Trasformazione digitale ha registrato una crescita esponenziale con l’avanzare del 2020. Tuttavia, questo cambiamento ha comportato nuove regole nel trattare con i clienti. Un cambiamento di cui molti non avevano tenuto conto.

Nuove sfide del marketing digitale

Fino alla pandemia, per molte attività bastava avere il punto vendita nella via più trafficata della città. Quella visibilità fornita da una buona vetrina fisica, o il fatto di trovarsi in una buona zona lungo il percorso stava per scomparire nel mondo in linea.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg. ci sono nuove sfide del marketing digitale che qualsiasi azienda deve affrontare quando inizia il processo di trasformazione digitale. Ti dirò:

Visibilità

A cominciare dal più ovvio sfide del marketing digitale. Quando un’azienda lascia il mondo fisico per il mondo online, il primo grande effetto che deve affrontare è la propria visibilità.

Essere fisicamente su un sito ha fatto vedere e consumare molti potenziali clienti. Tuttavia, quando l’attività si trasferisce al mondo digitale Dovrai lavorare per essere visibile.

La prima sfida di marketing nell’era digitale è avere un sito web operativo. Oggi esistono strumenti che consentono di creare un sito in linea in pochi giorni. Tuttavia, quando ce l’hai, il lavoro non è fatto. Non basta avere un sito web, devi essere visibile.

READ  Che cos'è una Demand Side Platform (DSP) e come funziona?

Il visibilità di un’azienda su Internet È fondamentale e per raggiungerlo bisogna lavorare su tanti fronti: SEO, Social Network, link esterni, consigli… e molto altro.

La domanda è molto comune: da dove cominciare? E la risposta è semplice: creazione di contenuti.

Il contenuto aiuterà un sito web in molti aspetti:

  • posizionerà il sito web su internet.
  • Avrai qualcosa di utile e valido da condividere social media.
  • Avrai qualcosa da offrire ai consumatori e quindi saranno indirizzati al web.
  • Avrai qualcosa da promuovere.

Esistono molti tipi di contenuto: può essere in formato testo come un post, un video, alcune immagini… ecc. Finché è utile e attraente, raggiungerai il tuo obiettivo.

Per lavorare il visibilità di un’impresa che inizia ad operare dopo aver subito la Trasformazione Digitale, a strategia dei contenuti che può poi essere sfruttato nelle diverse gambe di a piano di marketing online: social network, email marketing, blog, ecc.

Reputazione in linea

La seconda delle sfide del marketing digitale è lavorare sull’immagine online. Inoltre lavorare sulla visibilità apparire nel raggio di azione di un potenziale cliente, il attività che è stata digitalizzata Dovresti anche lavorare sulla tua reputazione. Questo si ottiene solo creando mezzi guadagnati (terze persone) parla del tuo marchio.

Per lavorare sulla reputazione Non c’è strategia migliore di relazioni pubbliche.

Spedire comunicati stampa o parlare con i giornalisti È una delle opzioni più efficaci per lavorare sulla reputazione online di un marchio. Per questo, puoi utilizzare i social network per contattare i giornalisti. Ci sono anche strumenti preparati per inviare comunicati stampa, come Dispitch.io

Grazie a lavoro di pubbliche relazioni puoi convincere i media a menzionare una determinata attività. Anche si ottengono link esterni o backlink che sono indubbiamente molto preziosi per il posizionamento e la visibilità del pagina web. Infatti maggiore è il mezzo di comunicazione, maggiore è il valore. Ci sono link che possono costare decine di migliaia di euro proprio per questo valore e puoi ottenerlo gratuitamente con un bene Strategia di pubbliche relazioni.

Anche la reputazione funziona con buone valutazioni. Google stesso ha uno strumento in modo che gli utenti possano lasciare le loro valutazioni di un’azienda o di un sito web.

READ  Forum nella tua strategia di marketing, davvero utili?

Senza dubbio dopo la visibilità, la grande sfida del marketing digitale di un’azienda che è stata digitalizzata risiede a questo punto, reputazione online.

Marketing digitale

È un concetto troppo ampio e richiede un’analisi più ampia, ma deve essere preso in considerazione quando digitalizzare qualsiasi attività.

Internet è un universo troppo grande e davvero qualsiasi attività che non compare tra i primi 10 risultati di Google è condannata all’invisibilità, altro sfida del marketing digitale

Poiché questo processo è lungo e noioso, i marchi possono lavorarci con altre strategie incluse nel marketing digitale. Da un piano di contenuti per aumentare il traffico web, una campagna di promozione sui Social Network, o una strategia di PR per ottenere visibilità sulla stampa davanti al tuo pubblico.

La digitalizzazione porta il brand nel mondo online e quindi è fondamentale avere un piano per raggiungere il target di riferimento. Non basta avere un sito web e distribuire l’URL tra amici. L’obiettivo dovrebbe essere quello di raggiungere quel pubblico in modo organico.

Lavorare sul marketing online di un marchio non è un compito una tantum. Sarà un lavoro ricorrente che dovrà essere mantenuto per sempre. Solo allora cesseremo di essere

traffico online

Un’altra delle sfide del marketing digitale è il traffico degli utenti verso una pagina web, il principale motore di posizionamento e quindi ciò che alimenterà qualsiasi attività con presenza online.

Solo avendo visitatori al tuo sito web sarà possibile avviare un funnel che si conclude con la conversione o la vendita finale.

Più visite, più possibilità di conversione. Ovviamente il sito web deve avere qualche meccanismo o offerta per raggiungere questo obiettivo. La prima cosa è avere visite, poi offrire qualcosa che faccia convertire quelle visite.

Per questo, puoi optare per diverse strategie di marketing digitale: contenuti SEO, pubblicità, email marketing, presenza nei media… ecc.

Il traffico online può essere ottenuto in diversi modi. Puoi pagare per fare promozioni sui social network o Google per far trovare al pubblico il sito web e visitarlo per un’offerta specifica. Questo sistema richiede un budget per investire continuamente in pubblicità. L’alternativa è ottenere traffico organico. Questo dovrebbe essere l’obiettivo di qualsiasi azienda digitalizzata. Potenziali clienti che visitano il tuo sito web senza doverli pagare.

READ  Le chiavi dell'esperienza del cliente e dell'esperienza del cliente

posizionamento in linea

Sappiamo che l’89% degli acquisti di prodotti o servizi inizia su Internet con una ricerca. I primi 3 risultati del motore di ricerca prendono più dell’80% delle vendite.

Per questo motivo tutti noi che abbiamo attività lavoriamo per comparire in questi risultati.

L’alternativa per comparire in questi primi risultati è Google Adwords, o comunque paga per comparire lì. Tuttavia, questa alternativa è tremendamente costosa. Per questo motivo dobbiamo fare tutto il possibile per apparire nella prima pagina dei risultati cercatore.

Questo si complica quando oltre a utilizzare una parola chiave che identifica la tua attività, dobbiamo anche cercare alternative a quelle parole che possono essere utilizzate. Cioè, devi analizzare come ti cerca un potenziale cliente, o meglio, come cerca servizi come quelli che offri.

Tutte le sfide che ho citato sono strettamente collegate e tutte insieme si sommano e aiutano a raggiungere l’obiettivo di qualsiasi business digitalizzato: apparire nei risultati quando un potenziale cliente vuole acquistare.

La visibilità aggiunta alla reputazione online, insieme al posizionamento, insieme al traffico online e ovviamente in un contesto di strategia di marketing digitale, renderanno un marchio sostenibile nel tempo. Tanto più se Cab quando ha fatto il passo dal mondo faccia a faccia a quello online.

Nella mia agenzia di comunicazione abbiamo visto quanti brand sono venuti da noi con questo problema. Sono stati trasformati digitalmente per adattarsi alla nuova situazione, sia con un e-commerce, una APP o tramite una pagina web. Tuttavia, questo difficile passaggio non basta, ora scoprono di trovarsi in un nuovo mondo online in cui devono lavorare per essere visibili su Internet ai loro potenziali clienti.

Se sei arrivato fin qui e hai già registrato tutti i sfide del marketing digitale Ci congratuliamo con te e ti invitiamo ad allenarti con il nostro Executive Master in Marketing Management, Vendite e Strategia Digitale, con cui completerai la tua formazione in marketing digitale. Noi ti aspetteremo!

Torna su