L’apprendimento online nella nuova normalità, un’opportunità per l’intelligenza artificiale?

Dire che la pandemia è stata un punto di svolta e un possibile cambio di paradigma in campo sociale, tecnologico e persino educativo non è irragionevole. Siamo stati così tanti anni di evoluzione e trasformazione nel mondo digitale che lo abbiamo guardato con una prospettiva inesorabile di cambiamento ma sempre con un tasso di crescita moderato e più a lungo termine. In questo post voglio parlarvi apprendimento online in questa nuova normalità.

Potrebbe piacerti anche: Master in linea IEBS

Lo ed ecco all’improvviso un virus nel giro di quattro mesi ha forse fatto più di quelli che sarebbero stati quattro anni di trasformazione naturale. Ha completamente capovolto molti aspetti del nostro modo di vivere. E tra questi quello dell’educazione. Ma viene da chiedersi se si tratti di qualcosa di provvisorio, se le acque torneranno al loro normale corso o se al contrario sia stato l’innesco di un cambiamento più profondo o più rapido. Quello che quasi tutti sono d’accordo è questo Niente sarà più lo stesso, quello che non sappiamo quanto sarà profondo questo cambiamento.

Apprendimento online: studenti e insegnanti più vicini che mai

L’istruzione con gli strumenti digitali è qui per restare, ma potrebbero davvero sostituire l’insegnante? Sono visti come ausili didattici pratici e utili ma la figura del maestro appare essenziale in tutto questo ambiente: ha una conoscenza più approfondita dello studente, ne distingue le capacità, entra in empatia con le sue capacità e motivazioni. Fino ad oggi, il mondo digitale è stato un ottimo strumento di supporto pedagogico e una grande fonte di conoscenza.

READ  Neurodidattica, il trend che cambierà l'educazione

La figura della maestra era ancora nel mezzo, anche nel mondo online. Sappiamo che il successo dell’istruzione è strettamente correlato, tra l’altro, alle emozioni, alle motivazioni, alle capacità e alla personalità degli studenti. Se conoscessimo meglio questi aspetti su di loro, garantiremmo un aumento di molti numeri interi nella qualità dell’istruzione e nell’apprendimento. Ma come è possibile gestirlo fuori dall’aula e promuoverlo vicinanza studente-insegnante?

infografica

Vantaggi dello studio con la formazione online

Scaricamento

I nuovi sviluppi tecnologici basati su modelli di rete neurale combinati con una profonda conoscenza delle neuroscienze rappresenteranno una vera rivoluzione nei prossimi anni. L’intelligenza artificiale è in grado di comprendere di più e meglio molti aspetti dell’essere umano a cui sono legati comportamento, apprendimento ed emozioni. E se ne è capace, allora lo sarà anche gestire i contenuti e le metodologie educative secondo le capacità e le motivazioni degli studenti. Il mondo della formazione online ha un nuovo alleato in grado di valutare il grado di interesse, rifiuto, processi cognitivi ed emozioni nei contenuti educativi degli studenti e modularli secondo il profilo di ciascuno.

In che modo l’Intelligenza Artificiale può aiutare l’apprendimento online?

Com’è possibile? Visione artificiale, udito e lettura. Rileva come lo studente osserva e legge, dove si ferma, qual è il suo livello di comprensione, se ripete la lettura, come viene attivato emotivamente, se provoca interesse o frustrazione,… e molto altro ancora. Tutto ciò fornisce dati di grande utilità a un sistema che nasce dall’apprendimento da un dataset di milioni di casi di ogni tipo già testati gestendo grandi modelli di Big Data. Devi solo cercare correlazioni tra detto mega apprendimento con i nuovi casi. I sistemi possono comprendere il grado di interesse e quindi l’efficacia nell’apprendimento degli studenti. Comprenderanno le variabili che influenzano l’apprendimento come le loro capacità, motivazioni, tratti della personalità, ecc. Il principio di base per l’apprendimento online è che non esistono due persone uguali. Il resto è solo programmare processi di apprendimento su misura per i dati risultanti da ogni studente. Grazie a ciò, L’insegnante avrà un meccanismo di calcolo avanzato che lo aiuterà a gestire la diversità in classe.

READ  Cos'è l'Advergaming ei suoi vantaggi per le aziende

Anche se può sembrare fantascienza, è già una realtà in cui il tempo gioca a favore: questi sistemi imparano ogni giorno di più che passa e le tecnologie migliorano favorendone l’accelerazione.

L’intelligenza artificiale non viene a sostituire l’insegnante, ma per svolgere un ruolo più importante ed essere un rinforzo di alta qualità nel processo di apprendimento. Le nuove tecnologie possono rappresentare un salto pedagogico qualitativo in ambito educativo se ben utilizzate e, soprattutto, ben integrate nei processi educativi.

Prepariamoci, tutto ciò che ci attende nei prossimi anni sarà affascinante.

Ti è piaciuto questo articolo, vuoi fare un ulteriore passo avanti e allenarti online? Ti consigliamo i diplomi post-laurea e master online Tektankcon i quali puoi imparare e specializzarti nel campo digitale. Non perderlo!

Torna su