Il nuovo logo Google, pensato per i dispositivi mobili

A partire da questo settembre, il Il logo di Google è cambiato in modo permanente: I colori rimangono, ma la forma delle lettere cambia completamente. Non è la prima volta che la multinazionale decide di migliorare il design del proprio brand, ma le sue ragioni rappresentano qualcosa di nuovo: Google vuole modernizzarsi e, quindi, migliorare la propria user experience per i dispositivi mobili.

Come notato nel suo blog aziendale, Google ha capito che il logo e il marchio originali erano stati creati per una pagina del browser desktop e quindi dovevano essere aggiornati per un “ambiente più interconnesso e multi-dispositivo”.

Come riportato da BBC Mundo, chi ha cambiato il logo di Google ha pensato solo alla modernità: “Crediamo di aver preso il meglio di Google (la sua semplicità, pulizia, colore e facilità d’uso) per trasformarlo nel Google del futuro “.

Oltre alle tipiche lettere che tutti conosciamo, hanno rilasciato anche una versione compatta del logo di Google, rappresentato da a G maiuscola compresi tutti i colori aziendali. Inoltre, la G si trasformerà in 4 punti colorati durante il caricamento di pagine o app.

Il nuovo logo di Google, progettato per i dispositivi mobili - logo google

Perché il logo di Google cambia così tanto?

Google si è unito e ha pubblicato un video sul suo canale YouTube sull’evoluzione del suo logo. In questo video, l’azienda vuole insinuare che non si tratta solo di cambiare la forma di un paio di lettere, ma piuttosto di rispondere a una filosofia che disegna da molto tempo: Google vuole andare oltre lo schermo del computer per essere presente su tutti i telefoni cellulari, auto e orologi in tutto il mondo. Vuole rappresentare la modernità e il progresso, essere una vera azienda leader nell’innovazione. E tutto questo inizia con un semplice logo e alcuni punti colorati:

READ  Come applicare strategie di gamification nel tuo e-commerce per vendere di più

Se sei interessato al mondo del Mobile Business e vorresti formarti per diventare un professionista dei dispositivi mobili, ti consigliamo di dare un’occhiata al Master Tektankin Mobile Business. E se hai trovato interessante questo articolo, non dimenticare di condividere!

Torna su