Cos'è SAP ea cosa serve?

Cos’è SAP ea cosa serve?

Oggi è il momento di parlare di un sistema informatico di cui potresti aver sentito parlare e che è di vitale importanza per le piccole, medie e grandi aziende, comprese le organizzazioni pubbliche. Ti starai chiedendo cosa fa e a cosa serve. Software gestionale SAP ERP Continua a leggere e lo scoprirai!

Potrebbe piacerti anche: Master in Digital Business Analytics e Big Data.

Non sai cos’è un ERP? Non preoccuparti nel nostro articolo su cos’è un ERP? Vi diciamo in cosa consiste e chi è incaricato di implementarlo in azienda.

Cos’è SAP ea cosa serve?

Il nome deriva da una multinazionale tedesca fondata nel 1972 da ex dipendenti IBM. Da allora, per conto di questa azienda di fama mondiale, i servizi SAP o “Systems, Applications, Products in Data Processing” operano praticamente in tutte le aree dell’amministrazione aziendale.

Lo sviluppo dell’azienda è stato così rapido che lo è diventato leader nel software ERP.

Il sistema SAP è, come abbiamo già accennato in precedenza, un sistema informatico che consente alle aziende di gestire correttamente le proprie risorse umane, produzione logistica, ecc.

Il Sistema SAP è correlato ai sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), in quanto è un sistema informativo che consente gestire le diverse azioni di un’aziendain particolare quelli che hanno a che fare con produzione, logistica, inventario, spedizione e contabilità.

I suoi servizi si contraddistinguono per la copertura anche delle esigenze amministrative e dei suoi clienti e per la fornitura degli strumenti necessari.

Il consulente ERP

3 Caratteristiche del sistema SAP

È un sistema in scatola, open source e modulare. Vediamo ciascuno passo dopo passo.

  1. Un sistema su misura
  2. un sistema in scatola
  3. Un sistema open source
READ  Come parlare in pubblico e non morire provandoci

#1 Un sistema personalizzato

Cosa significa questo? Come suggerisce il nome, sono sistemi su misura per un particolare cliente. Nonostante abbia alcuni svantaggi come eventi imprevisti e il costo del processo, soddisfare le esigenze dei clienti in modo più positivo quando si tratta di esigenze di piccole o medie imprese.

# 2 Un sistema in scatola

È una delle caratteristiche del Sistema SAP che racchiude i sistemi all’interno delle aziende produttrici di software e non sono dedicati ad un cliente specifico, come nel caso precedente, ma sono rivolti a soddisfare le esigenze del mercato odierno a un livello più ampio. Il sistema fisso è commercializzato tramite licenze software.

La conclusione fornita dagli esperti su questa caratteristica è che è molto complicato sviluppare un sistema che comprenda tutte le funzioni dell’azienda. Per questo, dicono, le aziende acquisiscono un ERP in scatola su misura per le esigenze.

# 3 Un sistema open source

Trattandosi di un gruppo di programmi, sono necessari codici di programmazione. Un sistema SAP gestisce grandi quantità di dati, li analizza e li abilita maggiore velocità e rispetto di determinati processi.

Come sottolinea l’ingegnere Ezequiel Karsz, “SAP è un sistema open source modificabile dal cliente, nell’ambito specifico di SAP il il linguaggio di programmazione è ABAP. Il fatto che i programmi siano aperti offre eccellenti vantaggi alle aziende che li utilizzano. Se si tratta di un sistema a codice chiuso, si comporta come una scatola nera in cui qualcosa entra e dopo di che qualcosa esce”.

Caratteristiche della lingua ABAP:

  • Può essere programmato orientato all’obiettivo
  • Non è una lingua complicata
  • È guidato dagli eventi
  • Predisposto per ambienti multilingue
  • Dispone di elementi che consentono di dichiarare i dati, elementi di controllo interno, elementi operativi e accesso al database.

A cosa serve il sistema o il programma SAP?

SAP è un sistema informatico che usato per dare informazioni. Sulla base dei dati e analizzando tutto quanto elaborato, il sistema produce le informazioni necessarie per prendere le decisioni e perché possano essere interpretate da chi le utilizza. Sul sito ufficiale SAP è possibile accedere a tutti i servizi e alla formazione molto interessante esclusivi dello strumento.

READ  Lean Change Management: come gestire il cambiamento in ambienti complessi

infografica

16 domande per analizzare la fattibilità di un progetto

Scaricamento

Cosa sono i moduli SAP?

  1. Modulo SD, Vendita e distribuzione: vendita e distribuzione al cliente
  2. Modulo MM, gestione dei materiali: giacenze, fatture e tutto ciò che riguarda il prodotto in vendita.
  3. Modulo PP, pianificazione della produzione: tutto ciò che riguarda la produzione.
  4. Modulo HR, risorse umane: responsabile della gestione delle risorse umane
  5. Modulo CO: responsabile della gestione di costi e benefici.

Quali settori utilizzano SAP?

L’elenco dei settori serviti da SAP è molto ampio e dalla sua creazione è cresciuto in modo sproporzionato. Essendo così ampio sia nel settore privato che in quello pubblico, avremmo bisogno di più di un post per spiegare le diverse aree in cui viene applicato. Pertanto, vi lasciamo alcuni dei più importanti e innovativi.

  • Materie prime, estrazione mineraria e agricoltura
  • gas e petrolio
  • sostanze chimiche
  • metallurgico
  • farmaceutico
  • Materiali da costruzione, argilla e vetro
  • costruzione pesante
  • Servizi
  • Consulenza e software
  • Sanatori e ospedali
  • Settore pubblico

Non importa il tipo di settore, la funzione è la stessa: organizzare tutte le azioni che fanno parte del piano aziendale.

Vantaggi e svantaggi di SAP

I sistemi SAP hanno i loro pro e contro. Descriveremo in dettaglio il principale vantaggi e svantaggi di SAP:

# 1 Semplicità. Uno dei vantaggi di SAP è la semplicità di utilizzo. Poiché si tratta di un sistema che non richiede molte conoscenze tecniche, rende più facile per il dipendente familiarizzare con il sistema.

#Due Flessibilità. Un altro vantaggio è la flessibilità offerta da questo sistema, che consente alle aziende di creare regole nel sistema SAP. Ciò consentirà di canalizzare possibili guasti ed errori. Nelle aziende puoi decidere quali dipendenti hanno accesso ai dati gestiti dal sistema SAP.

READ  Solo 1 azienda su 4 è in prima linea nella digitalizzazione

#3 Costantemente aggiornato. Uno dei vantaggi, che allo stesso tempo può essere un ostacolo allo sviluppo, è il continuo sistema di aggiornamento. È in continua evoluzione a seconda degli aggiornamenti che si verificano nei mercati o della produttività ma, d’altra parte, questo cambiamento ha dei costi economici che non tutti i settori possono permettersi a fronte di continui aggiornamenti.

#4 Costi elevati. A cominciare dal già citato svantaggio in termini di costi imprevisti o disordinati che il Sistema SAP può generare, bisogna tener conto che per applicare questo sistema è necessario acquisire il software e l’hardware necessari per eseguire i programmi in azienda e, inoltre, il costo di assunzione dei dipendenti che si occupano dell’utilizzo di tale tecnologia.

Che cos’è un consulente SAP?

Dopo aver conosciuto la definizione di SAP, è facile immaginare cosa faccia un consulente di questo software. Il suo obiettivo principale è accompagnare e consentire alle aziende di integrare SAP nella gestione delle proprie risorse affinché l’azienda prenda decisioni migliori. Per questo studiare l’azienda e lavorare i dati all’interno dello strumentoesegue anche un follow-up completo e garantisce che il resto dell’azienda possa interpretare e utilizzare correttamente il software.

Corsi online SAP

Se vuoi entrare nel mondo SAP, non perdere i corsi Corso: SAP. Concetti e iniziazione e il Corso: SAP ABAP Iniziazione alla programmazione.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo e se sei interessato a svilupparti nel mondo del business management o dell’analytics nel campo dei Big Data, Operations e Progetti nel mondo dell’innovazione digitale o della tecnologia, consulta la nostra offerta formativa. Che cosa stai aspettando?

E se vuoi fare un ulteriore passo avanti e imparare a strutturare gli enormi dati generati da un’azienda nell’era digitale, non perdere il Master in Digital Business Analytics & Big Data.

Torna su