Cos'è il CRO – Chief Remote Officer e quali funzioni svolge?

Cos’è il CRO – Chief Remote Officer e quali funzioni svolge?

La pandemia ha accelerato il passaggio ai modelli di lavoro a distanza, sebbene alcune organizzazioni fossero già pronte a lavorare da remoto prima del COVID-19. Di conseguenza, sta emergendo un nuovo ruolo fondamentale: il CRO o Chief Remote Officer, direttore del lavoro a distanza o direttore del telelavoro. Vuoi sapere chi è questo profilo e quali sono le sue funzioni? Non perderlo!

Potrebbe piacerti anche: esecutivo mba in linea

Come risultato di questo aumento del lavoro a distanza, c’è la necessità di coordinare e organizzare i flussi di lavoro in modo che la produttività non cada, e per questo c’è il CRO o Chief Remote Officer.

Cos’è il Chief Remote Officer o il Direttore del Telelavoro?

Le circostanze richiedono un nuovo ruolo: il Chief Remote Officer o Gestore remoto. Come il CEO, il COO o il CFO, il Chief Remote Officer è essenziale per avere il miglior risultato possibile nell’organizzazione in tempi in cui sia il telelavoro completo che le modalità ibride fanno già parte della vita quotidiana.

Il Chief Remote Officer è consapevole di come i dipendenti vivono il lavoro da casa e fornisce consulenza ai manager, tenendo conto anche del lato umano.

Questo profilo aiuta a rafforzare i collegamenti tra dipendenti e supervisori.

Quindi,Cosa fanno i Chief Remote Officer?? Sono responsabili dello sviluppo di strategie, processi e strumenti per supportare il telelavoro garantendo che le esigenze dell’organizzazione e dei dipendenti siano soddisfatte.

READ  Che cos'è una metrica della stella polare e perché dovresti averne una nella tua azienda

I vantaggi di avere un Chief Remote Officer in azienda

Le aziende hanno bisogno di esperti che le aiutino ottimizzare le politiche di telelavoro.

Negli ultimi anni, la crescente importanza di cose come l’esperienza dei dipendenti e la trasformazione digitale ha motivato molte aziende a creare ruoli come quelli di Digital Chief Officer o Innovation Director.

Ora è il momento di considerare la nomina o l’assunzione del Capo Remoto per il lavoro a distanza.

avere un Capo Remoto per un’azienda significa riunire tutte queste funzioni e assicurarsi che tutto funzioni bene, anche se non sono tutte nello stesso ufficio.

Ecco alcuni motivi per cui il lavoro a distanza può interessare tutte le aree di un’azienda:

area di reclutamento

L’assunzione di lavoratori a distanza può espandere il pool di candidati a quelli al di fuori della sede dell’azienda.

Diversità e inclusione

Essere in grado di assumere persone da molti luoghi rende facile creare una forza lavoro diversificata. Inoltre, consente di coordinare il lavoro di persone che si trovano in diverse fasce orarie attraverso il lavoro e la comunicazione asincroni, senza dubbio una delle maggiori sfide dell’azienda moderna.

Inclusione tecnologica

Gli ambienti di lavoro remoti richiedono la giusta tecnologia: dalle webcam a software per la gestione dei progetti.

sicurezza informatica

Il ascesa della tecnologia comporta un rischio maggiore. Le aziende devono garantire che il telelavoro non metta a repentaglio i segreti aziendali o il proprietà intellettuale.

Aumento delle vendite

Un team di vendita abituato a incontrare i clienti faccia a faccia potrebbe operare in modo diverso con una forza lavoro remota.

Le aziende devono definire strategie su quando e quando videoconferenza incontri di vendita di persona.

Promozione della produttività

Il telelavoro offre infinite opportunità, ma può anche essere impegnativo. Naturalmente, è importante rimanere in contatto con il resto del team, ma le teleconferenze possono essere piuttosto estenuanti.

READ  Come migliorare la gestione del tempo al lavoro: suggerimenti e trucchi per l'ottimizzazione delle risorse

Pertanto, può essere difficile fornire a tutti uno spazio sufficiente per condividere la propria opinione durante questi incontri. fareCome assicurarsi che le riunioni virtuali siano il più produttive possibile? E come mantenere tutti sullo stesso livello, parlando del contenuto? Il Chief Remote Officer aiuta ad aumentare la produttività introducendo stimolanti e metodi di lavoro da sperimentare.

Collegamento tra apparecchiature

È importante, soprattutto ora, entrare in contatto con le persone che ci circondano, anche se solo digitalmente. Fatti la domanda: a chi mandi un invito a un caffè virtuale per chiedere come si sente? È importante celebrare i successi e premiare la produttività e la motivazione.

Rafforzamento dell’occupabilità

Oltre ad aumentare la produttività e collegare i team, il Capo Remoto è anche incaricato di capire come rafforzare l’occupabilità all’interno dell’organizzazione.

Ciò garantisce che i dipendenti possano lavorare da casa in condizioni ottimali. Sono responsabili di fornire un luogo di lavoro sano, se dall’ufficio o da casa.

Il regista remoto fornisce consigli, ad esempio, su come creare un ambiente di lavoro domestico ergonomico. Fornisce inoltre suggerimenti su come rimanere fisicamente, mentalmente e socialmente sani durante e dopo la giornata lavorativa. Soprattutto il Chief Remote Officer contribuisce alla felicità dei dipendenti rendendo il lavoro da casa più efficiente e piacevole.

Funzioni del Chief Remote Officer

Loro funzioni include il seguente:

  • Formare i manager su come supportare, formare e valutare i lavoratori a distanza
  • Affina i processi di assunzione, i pacchetti di vantaggi, le recensioni dei dipendenti e altri programmi.
  • Audit degli strumenti per garantire ai lavoratori tutto ciò di cui hanno bisogno per lavorare senza intoppi e in sicurezza da qualsiasi luogo.
  • Impostazione dei frame per collaborazione di squadra e multifunzionale
  • Definizione di piani per la valutazione e la valutazione continua del lavoro a distanza
  • adattamento di iniziative di apprendimento e sviluppo per i lavoratori a distanza.
READ  Dieci propositi che i professionisti devono rispettare nel 2022

Tutto dalla definizione delle regole di partecipazione per il lavoro di squadra aiutare i dipendenti a creare uffici domestici può essere un gioco per queste posizioni emergenti.

In che modo le aziende utilizzano i Chief Remote Officer?

Data l’ampia gamma di responsabilità che possono essere assegnate a una posizione come questa, le funzioni specifiche sono tanto varie quanto le aziende che le assumono. Anche così, può essere molto utile essere aggiornati su come le aziende più all’avanguardia nel telelavoro hanno sfruttato questa situazione.

Com’è il perfetto Chief Remote Officer?

Considerando le differenze nel modo in cui le aziende utilizzano i lavoratori a distanza e l’ampia gamma di responsabilità che un capo remoto può avere, non c’è nessuno stampo particolare per il candidato ideale.

UN Capo Remoto Devi essere un leader versatile, lavorando a stretto contatto non solo con altri dirigenti, ma anche con tutti i tipi di dipendenti, in diverse parti del mondo e in diversi fusi orari.

Viviamo in un momento storico dove la digitalizzazione ha accelerato in modo esponenziale e la sopravvivenza delle aziende dipenderà dalla loro capacità di rimodellare il proprio futuro.

Per formarti come leader in questo ambiente digitale in evoluzione, presentiamo il Executive MBAOnline, un catalizzatore per la carriera professionale “C-Suite” con l’obiettivo di dare ai suoi partecipanti fiducia nella gestione del cambiamento e nel processo decisionale negli ambienti VUCA, oltre a consolidare le loro conoscenze e competenze digitali per applicare le leve di crescita e trasformazione al livelli più alti. Non perderlo!

Torna su