The PayPro: storia di successo Fintech di uno studente IEBS

Gabriel Llambias, studente della Tektankbusiness school del Master of Financial Management and Controlling, ci racconta in questa intervista la sua esperienza come direttore finanziario e co-fondatore della promettente startup nel settore fintech The PayPro.

Appassionato del mondo della finanza, dei mercati finanziari e delle nuove tecnologie, Gabriel lavora per rivoluzionare il settore bancario, creando un settore più efficiente, pieno di risorse e trasparente.

La sua startup spagnola The PayPro è uno strumento online specializzato nell’offrire a professionisti, micro e piccole imprese pagamenti in 25 valute, risparmiando fino al 90% sulle commissioni nascoste applicate dalle banche sul tasso di cambio.

L’azienda, con uffici a Barcellona e Londra, è stata fondata da Gabriel Lambias e Pablo Ruiz. Attualmente hanno chiuso un round di finanziamento di 310.000 euro, guidato da Idodi Venture Capital, e sono in trattativa con diversi enti per altri 100.000 euro.

“Con The PayPro intendiamo portare luce e trasparenza in un settore opaco come quello bancario e dei cambi, offrendo un’alternativa al settore bancario a tutti quei professionisti e aziende che effettuano pagamenti internazionali con cambio valuta”, afferma Gabriel.

Il Paypro è attualmente nella fase di pre-lancio e inizierà a funzionare all’inizio di quest’anno.

READ  7 abitudini finanziarie essenziali
Torna su