Cos'è il Corporate Venturing interno ed esterno: definizione ed esempi

Cos’è il Corporate Venturing interno ed esterno: definizione ed esempi

In un momento in cui l’ecosistema imprenditoriale è in piena evoluzione e in cui l’innovazione diventa un elemento di differenziazione e competitività, la Avventura aziendale. UN nuova forma di imprenditorialità aziendale che molte aziende stanno iniziando ad applicare per rilanciare i processi di innovazione attraverso il collegamento diretto con imprenditori e startup, che gli consente di farlo catturare talenti, tecnologia e nuovi modelli di business.

I dati forniti dal Boston Consulting Group rivelano che il ROI delle aziende che utilizzano il Corporate Venturing nei propri processi di ricerca e sviluppo è del 2,6% superiore alla media. In Italia è ancora un processo molto nuovo, ma negli Stati Uniti oltre il 57% delle aziende lo ha già incorporato come un’altra metodologia.

Scoprire cos’è l’avventura aziendale e come le aziende applicano questo nuovo strumento per l’innovazione.

Articoli correlati:

Cos’è il Corporate Venturing

Corporate Venturing è un nuovo modello di innovazione ibrida. Unisce le azioni di ricerca delle imprese con il meglio dell’attuale ecosistema di imprenditori e startup.

Questo metodo mira a promuovere un sistema di innovazione aperta ed è in linea con l’attuale tendenza di Innovazione aperta, attraverso il quale le aziende cercano innovazione e talento, sia all’interno che all’esterno delle loro organizzazioni.

Obiettivi del Corporate Venturing

Gli obiettivi principali di una strategia di Corporate Venturing sono:

➡️ Esplora nuove tecnologie e modelli di business con l’intento di sviluppare nuove idee strategiche.

READ  10 modelli di business sostenibili e redditizi

➡️ Rinnovare la cultura aziendale dell’azienda, ricercando un ambiente imprenditoriale più vicino agli imprenditori.

➡️ Cattura nuovi talenti.

➡️ Sviluppare un marchio più attraente per gli stakeholder dell’azienda (partner, fornitori, clienti, società in generale, ecc.).

➡️ Incorpora nuove capacità per raggiungere nuovi mercati e/o prodotti.

➡️ Riduci i tempi di problem solving attraverso l’applicazione di metodologie agili.

Strumenti di avventura aziendale

Per promuovere e accelerare l’innovazione, Corporate Venturing effettua un processo diagnostico e applica gli strumenti più appropriati, sia interni, sia interno Imprenditorialità aziendale, come esterno, Venturing aziendale esterno. Tutto questo attraverso incubatori, acceleratori e persino investimenti e acquisti di startup.

Alcuni strumenti che Corporate Venturing si propone di utilizzare per promuovere l’innovazione nelle aziende sono:

➡️ Hackathon: sessioni intensive di due giorni di lavoro in cui un problema aziendale viene esposto a un gruppo di circa 50 partecipanti, che si raggruppano per trovare la soluzione migliore.

➡️ Sfide dei dipendenti: la sfida aziendale viene divulgata a un gruppo di partecipanti attraverso una piattaforma digitale in modo che possano trovare una soluzione. Questi gruppi possono essere costituiti da aziende, individui, gruppi di ricerca, ecc.

➡️ Incubazione di idee: l’azienda genera un processo di selezione delle idee per la successiva validazione del modello di business, fornendo tutor e spazi fisici di lavoro.

➡️ Collaborazione: accordi strategici tra startup e azienda per condividere risorse e trasferire conoscenze.

➡️ Capitale di rischio: creazione di una Venture Capital Company facente capo alla società e con la capacità di investire capitali in cambio di equity da startup con modelli di business validati.

➡️ Acquisizione di avvio: ricerca di startup che soddisfino determinati criteri di tecnologia, maturità e team.

READ  Come scegliere un partner per la tua impresa: 7 consigli che salveranno il tuo business

Venturing aziendale interno (imprenditorialità aziendale)

Si parla di Internal Corporate Venturing quando gli strumenti e le risorse utilizzate dall’azienda per sviluppare la propria innovazione provengono dall’organizzazione stessa, sia dai suoi dipartimenti R&D sia dalla creazione di startup tecnologiche.

Venturing aziendale esterno (imprenditorialità aziendale)

Ci riferiamo a External Corporate Venturing quando parliamo della collaborazione esterna di cui le aziende hanno bisogno per avere una capacità sufficiente per guidare la loro innovazione. Ad esempio, avere la tecnologia sviluppata da startup, acceleratori o incubatori per applicarla nei loro processi di innovazione e sviluppo.

Esempi di Corporate Venturing

In Italia si può parlare del fatto che le grandi aziende iniziano a vedere chiaramente che l’innovazione, mantenendo il collegamento con il mondo delle startup, è in aumento, vediamo alcuni esempi:

  • Mercadona: con il suo acceleratore Lanzadera, prende posizioni chiare in questo mercato.
  • BBVA: con la sua strategia di acquisizione nel settore Fintech, sta dando un chiaro messaggio che il vecchio mondo sta recuperando terreno.

A livello internazionale c’è anche uno degli esempi più noti, quello di Google, che con il suo Corporate Venturing, negli ultimi anni ha investito in più di 350 startup.

TektankCorporate Venturing

La Tektankbusiness school è la prima business school digitale in Italia a introdurre il metodo Corporate Venturing. Lo ha fatto per creare TektankCorporate Venturing, a servizio di consulenza e innovazione che cerca di aiutare le organizzazioni nel loro processo innovativo attraverso diversi strumenti legati all’ecosistema imprenditoriale e alle startup.

Pascal Stop, direttore di TektankCorporate Venturing, assicura che “quest’anno il 2017 sarà l’anno del rafforzamento della collaborazione tra startup e aziende consolidate”.

READ  Rafforza le capacità imprenditoriali in azienda – IEBS inCompany

L’applicazione del Corporate Venturing consente a Tektankdi consigliare le aziende nell’esplorazione di nuove tecnologie e modelli di business, evolvendo la propria cultura aziendale verso un nuovo contesto che dia priorità creatività, innovazione, agilità, gestione del rischio e acquisizione di talenti.

Cos'è il Corporate Venture interno ed esterno: definizione ed esempi - IEBS Venture Lab 1024x705

Attraverso l’applicazione del Corporate Venturing vengono definite strategie particolari per ciascun cliente (tecnica denominata Venturing Strategy), che devono essere integrate con la strategia globale di ciascuna azienda.

Con questa iniziativa, che fa parte del piano strategico nei settori dell’innovazione e dell’imprenditorialità, la scuola rafforza la sua intenzione di continuare a scommettere sull’innovazione e sullo sviluppo dell’ecosistema imprenditoriale.

Puoi scoprire con questo Webinar «Come innovare attraverso il Corporate Venturing?

Pensi che la tua startup possa favorire l’innovazione nelle aziende?

Cos'è il Corporate Venturing interno ed esterno: definizione ed esempi - Guida al Corporate Venturing 1200x628

Scarica gratuitamente il primo eBook “The Corporate Venturing Guide” in Italia. E se hai una startup o stai cercando di innovare attraverso l’ecosistema imprenditoriale, sei interessato a conoscere i servizi che Tektankoffre su Avventura aziendale.

Torna su