10 modelli di business sostenibili e redditizi

10 modelli di business sostenibili e redditizi

Di fronte a una popolazione sempre più attenta alla cura dell’ambiente, le aziende devono adattarsi a queste nuove esigenze e richieste dei consumatori. In questo senso e al fine di sensibilizzare la popolazione mondiale sull’importanza di prendersi cura dell’ecosistema e promuovere il rispetto per l’ambiente, ogni 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Per questo, e per aiutare gli imprenditori a trovare un modello di business che risponda a queste caratteristiche, in questo articolo ne segnaliamo dieci modelli di business sostenibili e redditizio. Continua a leggere!

MBA in Digital Business

10 modelli di business sostenibili e redditizi

Quindi, scopri alcuni dei modelli di business sostenibili che stanno esplodendo. Prendi nota!

1. Tecnologia alimentare

Questa è una tendenza che sta diventando molto rilevante in Italia e, soprattutto, cresce l’interesse per le startup focalizzate sulla produzione e trasformazione alimentare. Soprattutto nelle proteine ​​alternative. È un settore del futuro per tutti. Include tutti quegli agenti che applicare le tecnologie alla filiera agroalimentare, dalla produzione al consumo alimentare, fornendo innovazione, sicurezza, efficienza, tracciabilità e sostenibilità. Secondo un rapporto di Eatable Adventures, il volume degli investimenti nel settore in Italia è passato da 45 milioni di euro nel 2019 a una previsione di 131 milioni per il 2021. Si prevede cioè una crescita del 191,1%.

Due. finanziamento verde

Si prevede che quantità significative di finanziamento per costruire e rinnovare il patrimonio costruito in termini di sostenibilità. Questo concetto è noto come “finanziamento verde” ed essendo nuovo, richiede professionisti specializzati nel settore affinché possano canalizzare tutti questi nuovi strumenti finanziari. Secondo il rapporto annuale dell’Osservatorio spagnolo sul finanziamento sostenibile (OFISO), il finanziamento sostenibile in Italia nel 2020 ha raggiunto i 33.026 milioni di euro, il 45% in più rispetto all’anno precedente.

READ  Smetti di competere e differenziati: La ricerca dell'Oceano Blu

3. VPM (Veicoli per la mobilità personale)

La micromobilità è quella modalità di trasporto attraverso veicoli molto leggeri come scooter, biciclette o moto elettriche. Questo è stato uno dei modelli di business sostenibili che è stato fondamentale nella de-escalation nelle grandi città. Infatti, secondo l’AMBE, le vendite di biciclette sono aumentate di oltre il 300% a causa della pandemia e, secondo il portale idealo.es, la domanda di scooter elettrici è aumentata del 142% nell’ultimo anno, a renderlo evidente che sono un’alternativa di trasporto pulita e tanto necessaria in questo momento.

Quattro. Mobilità condivisa

Un altro dei modelli di business sostenibili in aumento è la mobilità condivisa. I servizi di mobilità condivisa aiutano a ridurre e rinnovare il parco veicoli esistente. Cosa c’è di più, ridurre l’inquinamento, promuovere la mobilità sostenibile e guidare i veicoli con energia pulita. L’utilizzo di servizi di veicoli condivisi, come il car sharing, può sostituire cinque veicoli circolanti, quindi è un importante risparmio economico e ambientale.

5. moda sostenibile

L’obiettivo della tendenza della moda sostenibile o etica è creare un sistema che sia sostenuto a tempo indeterminato in termini di ambientalismo e responsabilità sociale. Il prodotto è realizzato con materiali privi di componenti tossici, puntando su marchi, capi e tessuti fabbricati localmente da lavoratori con condizioni di lavoro dignitose e attraverso processi artigianali. Anche la moda circolare, ovvero l’acquisto e la vendita di abiti usati, gioca un ruolo sempre più importante.

6. Cosmetici naturali

Anche la domanda di cosmetici naturali è cresciuta molto negli ultimi anni. Loro sono quei prodotti che utilizzano al massimo gli ingredienti che provengono da agricoltura biologica e allevamento. Rispetta l’ambiente e non contiene prodotti tossici, ma naturali. Trasforma i tuoi clienti in consumatori responsabili. Infatti, secondo il rapporto semestrale IKW, gli esperti prevedono che le vendite globali di cosmetici naturali e biologici aumenteranno tra il 5% e l’8%.

READ  I 9 segnali di cattiva gestione in una PMI

7. Trasforma i prodotti con materiale riciclato

Da qualche anno la parola upcycling è diventata di moda tra i più giovani. È un movimento che nasce con lo scopo di sfruttare le grandi quantità di rifiuti che produciamo contribuendo a migliorare l’ambiente. Consiste nella trasformazione di rifiuti o vecchi prodotti in altri prodotti di qualità uguale o superiore, sia per lo stesso che per un diverso uso.

8. condivisione di energia

Questo nuovo concetto di elettricità generata da fonti di energia rinnovabile da generatori elettrici distribuiti, batterie di backup e una rete digitale è combinato per consentire la vendita di energia tra individui. Tutti noi abbiamo accumulatori di energia nelle nostre case. Questa energia che accumuliamo e non utilizziamo automaticamente potrebbe essere acquistata dai vicini molto meno di quanto costerebbe acquistare una normale fonte di energia. Al momento, stanno ancora facendo dei test pilota nei Paesi Bassi.

9. Modelli di leasing

Anche la rivendita dei prodotti è una tendenza in ripresa, così come l’utilizzo dei modelli di leasing. è circa essere in grado di affittare cose che normalmente compreremmo. Negli ultimi anni, ad esempio, il noleggio auto è diventato molto comune. D’altra parte, qualche giorno fa Ikea ha lanciato Ikea Rental, un concept incentrato sull’affitto e leasing di mobili e oggetti d’arredo.

10. Strumenti di telelavoro

Infine, secondo il Libro bianco sul telelavoro di Fundación Másfamilia ed Ecoembes, è stato dimostrato che l’impatto del lavoro a distanza sul nostro ecosistema è molto positivo. Ciò è dovuto principalmente alla diminuzione delle emissioni di gas inquinanti in atmosfera legate al pendolarismo verso i centri di lavoro. A causa del boom del telelavoro, che in parte è destinato a restare, la creazione di strumenti che coprano le diverse esigenze di un lavoratore a distanza può essere una buona opportunità di business.

READ  Errori di leadership che non dovresti fare come nuovo leader

Cosa ne pensi di questo articolo modelli di business sostenibili? Lascia i tuoi commenti e condividi!

Dalla nascita di Tektankpiù di dieci anni fa, uno dei pilastri fondamentali dell’organizzazione è stato l’impegno per l’innovazione negli affari, l’etica aziendale e la sostenibilità dei progetti che sono integrati nella società e cercano il reciproco vantaggio. Per questo motivo, per coloro che vogliono creare o trasformare un’azienda con un modello di business sostenibile, offriamo il MBA in Digital Business, un programma incentrato sulla direzione e la gestione di un’azienda digitale che incorpora innovazione, tecnologia e automazione, tra le altre cose. Noi ti aspetteremo!

Torna su