Cómo crear una página 404 personalizada - error 404

Come creare una pagina 404 personalizzata

Quando incontriamo un pagina 404 Di solito ci provoca frustrazione perché significa che il collegamento a cui vogliamo accedere è interrotto o l’URL non esiste più. Questo di solito accade perché i siti Web aggiungono e rimuovono costantemente pagine ed è facile che vengano visualizzati alcuni errori.

I server sono configurati per visualizzare un messaggio (la famosa pagina 404) ogni volta che un utente tenta di accedere ad una pagina che non esiste, visualizzando un messaggio automatico e generico. Pertanto, gli utenti spesso lasciano il Web quando non sono in grado di trovare ciò che stanno cercando, il che fa perdere loro molte visite a un sito Web.

Per rimediare a questo, proponiamo un metodo molto efficace: Personalizza la pagina 404 per renderla più attraente per l’utente e, soprattutto, non solo funzionale. Idealmente, mostriamo informazioni utili (come un pulsante per tornare alla home page) che ci aiutano a mantenere l’utente sul nostro sito web. Inoltre, dobbiamo tenere conto del fatto che i collegamenti non riusciti possono influire sul nostro Ottimizzazione del motore di ricercapoiché gli algoritmi di Google penalizzano questo tipo di errore.

Come personalizzare una pagina 404

Sebbene ci siano molti modi per implementare una pagina 404, di seguito dettagliamo a grandi linee quali sono i caratteristiche che dovrebbe avere e come crearlo a seconda delle esigenze di ogni marca:

  • un breve messaggio. Dobbiamo rassicurare l’utente, in modo da inserire un messaggio nella nostra lingua e allontanarci dalle tipiche frasi automatizzate.
  • Lo stesso aspetto del resto del web. Oltre a pensare a messaggi e immagini divertenti o originali, la cosa fondamentale è che la pagina 404 sia coerente con il nostro sito web.
  • Collegamenti al sito web. Oltre a un messaggio di errore, dobbiamo offrire a un utente qualche alternativa, come reindirizzarlo alla home page del nostro sito Web o a una pagina popolare del nostro sito.
  • Pagina statica o dinamica. Dobbiamo decidere se vogliamo che la pagina sia totalmente statica (usando codice HTML) o dinamica (usando un linguaggio di programmazione come PHP o ASP). Se la pagina 404 è dinamica, può essere mostrata in modo casuale nei prodotti o negli articoli che desideriamo. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata a questa guida di Hostalia.
  • Migliora una pagina 404 già esistente. Nel caso in cui utilizziamo wordpress, vedremo che esiste già una pagina 404 e nel caso in cui vogliamo personalizzarla dovremo modificare il codice.
READ  Grande e medio eCommerce in Spagna

Esempi originali in modo che l’utente non lasci la nostra pagina

Di seguito sono riportati alcuni esempi di 404 pagine che alcuni siti web hanno implementato. Un buon design è importante quanto l’originalità e l’usabilità:

Come creare una pagina 404 personalizzata - 7 12

Come creare una pagina 404 personalizzata - 404 8

Come creare una pagina 404 personalizzata - 404 Error SCA Promozioni

Come creare una pagina 404 personalizzata - errore 404 mario

Come creare una pagina 404 personalizzata - errore kisscom 404

Come creare una pagina 404 personalizzata - image005

Come creare una pagina 404 personalizzata - simpsoncrazy404

Come creare una pagina 404 personalizzata - ku xlarge

Come evitare errori 404

Anche se personalizzare una pagina 404 può essere un’opportunità per far emergere il nostro lato creativo, è sempre meglio evitare errori perché, come abbiamo accennato prima, possono influenzare il nostro posizionamento sui motori di ricerca. Qui ce ne sono alcuni strumenti per verificare rapidamente che tutti i collegamenti sul nostro sito Web funzionino correttamente:

  1. Check My Links è un plugin che cerca tutti i tipi di errori sul tuo sito web, inclusi i link interrotti. Questo strumento trova tutti i collegamenti su una pagina Web e li controlla uno per uno.
  2. Console di ricerca di Google. Fornisce un rapporto sugli errori di scansione per il nostro sito Web e fornisce dettagli sugli URL che Google non è stato in grado di scansionare correttamente o ha restituito un codice di errore HTTP.
  3. Reindirizzare. È un plugin per WordPress che permette di reindirizzare i link (passare un URL a un’altra pagina o sito Web) ed evitare errori 404. Nel caso in cui un giorno decidessimo di modificare le pagine del nostro sito Web per modernizzarlo, è fondamentale reindirizzare tutti i collegamenti.

La chiave per una buona esperienza utente

offrire un bene l’esperienza utente Ciò implica che il nostro sito Web è progettato in modo che i clienti trovino ciò che stanno cercando nel più breve tempo possibile e che la loro visita al sito sia piacevole. Non basta più rendere attraente un sito web, ma la chiave lo è essere dettagliato e far sentire l’utente importante. Per questo, e anche se può sembrare banale, una pagina 404 personalizzata dà la sensazione che il web sia più attento e più fruibile. Se vuoi saperne di più sull’esperienza utente e sull’analisi web, ti consigliamo di dare un’occhiata a TektankMaster UX. E se hai trovato interessante questo articolo, non dimenticare di condividere!

READ  Nuovi modelli di business nell'e-commerce
Torna su