ERP, SaaS... Perché tanta paura del tecnicismo?

ERP, SaaS… Perché tanta paura del tecnicismo?

Riesci a immaginare che qualcosa di quotidiano come gestire la posta elettronica eravamo imbarazzati perché il nome “email” ci suonava strano? A questo punto è improbabile che ai nostri giorni una parola come e-mail suoni “cinese”, non l’abbiamo solo adottata come ogni giorno ma non possiamo vivere senza il concetto. Partendo da questa premessa, perché termini come SaaS, Nuvola o Open Source?

Come nei primi anni dell’era digitale (la preistoria del 2.0), non potevamo immaginare come sarebbe stata la gestione della posta elettronica rivoluzionare la comunicazione e non furono pochi quelli che lo ripudiarono Termine anglosassone con cui abbiamo perso la comunicazione personalizzata e stretta tradizionaleoggi è assurdo “spaventarci” con termini che non comprendiamo fin dall’inizio, ma che, allo stesso modo della posta elettronica, ci facilitano un compito che altrimenti potrebbe essere molto più noioso.

Supera la paura del nuovo

Adotta nuove pratiche È il primo comandamento dell’innovazione. Non c’è imprenditore che senza assimilare nuove soluzioni aziendali avanzare ed essere competitivi. Un imprenditore fa marcia indietro rispetto a un termine semplice perché suona come programmazione, linguaggio esperto o qualcosa che non riesce a padroneggiare? Un mai clamoroso.

Molte volte cadiamo nell’errore che non voler toccare nulla dell’organizzazione poiché questo è “rollato”, non testiamo metodi che potrebbero offrirci a migliore produttività per paura dell’ignoto. Abbiamo già influenzato questa “settimana di progettazione” nel blog, sulla tempestività delle metodologie agili, ma le possibilità di implementare una struttura di lavoro comoda e ordinata non si fermano qui. Queste possibilità sono aggiunte da software gestionale.

Il cosidetto ERP (sistemi di pianificazione delle risorse aziendali) e applicazioni gestionali sono strumenti che offrono mille possibilità di lavorare in a ordinato, agile e tenere un registro di tutte le attività che non lasciano “in sospeso” quando si tratta di raccogliere dati e lavorare su base giornaliera senza perdita di informazioni e con chiarezza su dove si riflettono i risultati.

READ  Come creare un Chatbot per WhatsApp passo dopo passo

Qual è il fattore principale che “spaventa” l’imprenditore quando pensa di applicare strumenti così efficaci? Fondamentalmente due: il ignoranza dell’esistenza di queste possibilità e delle soluzioni che offrono e, infine, come suona contorto la sua attuazione una volta che sono stati immersi in essi.

Attenzione: diciamo “come suona” perché nonostante tutti quegli anglicismi, applicazioni e terminologia che suona ingegneria avanzatacon alcune nozioni di base e mettendoci nelle mani di esperti per aiutarci a implementarle, possiamo iniziare a godere degli enormi vantaggi che questi strumenti offrono da domani.

In Tektankè il nostro fedele impegno aiutarti a crescere come imprenditori dato che segna la differenza davanti ai tuoi concorrenti. Ecco perché mettiamo a tua disposizione giovedì prossimo 29 ottobre alle 19:00. (ora spagnola) ad un rinomato ed esperto specialista del settore: Eugeni Vives (puoi iscriverti a questo link), che darà un master class in cui spiegherà l’importanza del software gestionale, la sua metodologia e come implementarli. Tuttavia, se vuoi diventare tu stesso l’esperto, nel Master in Management Software ti diamo tutte le chiavi in ​​modo che tu possa padroneggiare le possibilità di ogni programma e implementarle in modo saldo e sicuro. Ottimizza te stesso!

Torna su